Murales Immobile, ripulito dopo l’atto vandalico – FOTO

© foto @Facebook

Brutto risveglio questa mattina nel quartiere di Ponte di Nona dove è stato imbrattato il murales dedicato alla Lazio e a Ciro Immobile. Dopo qualche ora l’immagine è stata pulita

Non sono passati neanche due giorni, da quando è stato fatto il murales dedicato alla Lazio con Ciro Immobile protagonista, che l’opera è stata subito rovinata. Un’iniziativa commissionata della Lega Serie A che, per la finale di Coppa Italia, ha voluto celebrare «l’impresa sportiva delle squadre di Gasperini e Inzaghi» sia a Roma che a Bergamo, scegliendo zone periferiche e portando così avanti anche un progetto di riqualificazione del territorio. Questa mattina la triste notizie: nella notte dei vandali si sono recati nel quartiere di Ponte di Nona ed hanno imbrattato il murales. La denuncia è arrivata dai tifosi biancocelesti che hanno pubblicato sui social l’immagine del dipinto sfregiato. La notizia ha fatto scalpore e dopo qualche ora il murales è stata interamente ripulito. Tutto è bene quel che finisce bene.