Follia Mourinho, in campo con un microfono: «Non sono stupido»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Follia Mourinho, in campo con un microfono: «Non sono stupido»

Pubblicato

su

José Mourinho, tecnico della Roma, ha svelato di essere andato in panchina contro il Monza con un microfono: le sue parole

Intervenuto in conferenza stampa dopo Monza-Roma, José Mourinho ha dichiarato:

«Io non sono stupido, sono andato alla partita con un microfono ed ho registrato tutto. Dal momento in cui sono entrato e nel momento in cui sono rientrato nello spogliatoio. Mi sono protetto. A livello tecnico un arbitro bravo fischia poco. Si diceva che con Orsato non vinciamo mai, ma lo vorrei avere tutte le partite perchè è in controllo totale della partita anche quando sbaglia. Non ha bisogno di fare l’arrabbiato, è tranquillo. Chiffi di arbitro ha poco, ha talento nell’arrabbiarsi e basta. Ma è contro la natura di un arbitro, deve essere esattamente l’opposto. Il risultato ripeto che non è stato influenzato dall’arbitro. Il doppio giallo al minuto 96, capendo la situazione, fa capire tutto».

Copyright 2024 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.