Morabito a Tare: «Sii più elastico. Giroud? Si può ancora prendere»

© foto www.imagephotoagency.it

Il procuratore Vincenzo Morabito non le ha mandate a dire al ds della Lazio Igli Tare invitandolo ad una maggiore elasticità sul mercato.

Su Facebook il noto procuratore Vincenzo Morabito ha dedicato un post al direttore sportivo della Lazio, Igli Tare: «Tra il dire e il fare c’è di mezzo…..Tare. Dai Igli un po’ più di elasticità, sembra che sia più importante che la trattativa per un calciatore sia un dossier per i servizi segreti, piuttosto che il valore del calciatore. Quando la sera prima della fine del mercato di gennaio, raccontai a Sky che nella corsa per Giroud c’era anche la Lazio, lo dissi con un po’ di orgoglio di tifoso e tu ne hai fatto una questione di lesa maestà, perché non si doveva confermare una trattativa che ormai conoscevano anche in Azerbajan. David Silva vuol venire alla Lazio? Ti sei visto mercoledi a Roma con un agente spagnolo e il suo associato italiano? E vabbhe non stiamo parlando di un giovane talento e in quel caso giustamente meglio camminare a fari spenti. La notizia del possibile arrivo di David Silva può invece essere il segnale positivo che può spingere calciatori importanti a scegliere la Lazio. Sarai pure bravo, ma ricorda che sei il Direttore Sportivo della Lazio e che devi mettere davanti a tutto il bene del club e dei suoi tifosi. Non puoi essere permaloso e lavorare con chi ti sta simpatico. In questo modo stai tenendo lontano tanti bravi agenti e operatori che possono proporre cose importanti per la Lazio, soprattutto ora che siamo in Champions. Ricordati che un agente romano ti propose De Michelis a zero prima che poi lui firmò con il City e tu hai preferito Novaretti. Se si sbaglia un calciatore per motivi tecnici ci può stare, tutti noi facciamo errori, ma se lo fai per motivi di simpatie e antipatie personali non va bene. Io e te non siamo compatibili a livello personale, probabilmente perché quando si tratta di Lazio non sono il professionista, ma quello che a 14 anni era alle riunioni dei GABA quando nacquero gli Eagles Supporter. Io so che ami la Lazio e la sentì dentro, ma proprio per questo motivo cerca di interpretare il tuo ruolo così importante con una mente più aperta. Sbrigati a prendere David Silva e…a Londra c’è ancora una porta con la chiave attaccata alla serratura,basta provare a girarla. La ripresa del campionato ci ha visto soli contro tutti. Senza sosta avremmo vinto lo scudetto, siamo in tanti a esserne certi. Alla fine però abbiamo chiuso la stagione con una Supercoppa vinta battendo la Juve, torniamo a giocare la Champions e abbiamo Immobile scarpa d’oro. Una stagione da 9. I tifosi hanno dimostrato ormai che non ci sono più guerre contro Lotito. Anzi noi tutti lo abbiamo difeso contro gli ignobili attacchi di chi non voleva far ripartire il campionato. Ora contratto a Inzaghi e almeno sei nuovi calciatori importanti. Vedi che puoi fare e non risponde più al telefono con “abbiamo altri programmi” quando ti vogliono proporre un calciatore. Noi vogliamo solo un programma: lottare per lo scudetto e arrivare minimo agli ottavi di CL».