Connettiti con noi

Hanno Detto

Mirra: «Sarri un maestro, la Lazio potrebbe far fatica all’inizio»

Pubblicato

su

L’ex difensore biancoceleste Vincenzo Mirra è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio: ecco le sue parole

Vincenzo Mirra – ex difensore biancoceleste – è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, per commentare ed analizzare la nuova Lazio targata Sarri:

NUOVO ALLENATORE – «Sarri è un allenatore esperto della difesa a quattro. La squadra potrebbe avere della difficoltà inizialmente a causa del nuovo sistema difensivo. La linea a quattro chiede nuovi movimenti, per questo è normale che Sarri lavori maggiormente sulla retroguardia. Non è scontato che giocando a zona si subiscano meno gol, è un discorso di organizzazione. In zona offensiva Sarri è un maestro, ovunque sia andato le sue squadre hanno fatto moltissimi gol».

DIFESA – «Acerbi è intelligente e importante nella Lazio, saprà adattarsi nella linea a quattro. Luiz Felipe ha sempre dato quello che gli si chiedeva, se riuscisse ad evitare infortuni potrebbe fare bene. Può offrire la reattività che altrimenti mancherebbe nella coppia centrale. Sarri saprà come far giocare il brasiliano, in ogni caso tutti possono migliorare grazie alle esercitazioni. L’importante sarà capire bene i movimenti ed i concetti della linea difensiva».

CAMPIONATO – «La partenza con le neopromosse potrebbe essere facile, ma se le gare non venissero interpretate bene il tutto potrebbe diventare difficile. La Lazio ha un allenatore nuovo con un concetto di gioco inedito, questo potrebbe scontrarsi con l’entusiasmo di una neopromossa».