Connettiti con noi

Campionato

Minala: «Milinkovic? Non ci sono più aggettivi per lui. Sul mio futuro…»

Pubblicato

su

Joseph Minala ha parlato a Radio Incontro Olympia di tantissimi temi: le sue dichiarazioni su Milinkovic e futuro

Joseph Minala ha parlato a Radio Incontro Olympia di Milinkovci-Savic e del suo futuro. Queste le dichiarazioni del giocatore.

FUTURO – «Cerco sempre di migliorare. Sono andato a Lucca per rilanciarmi e far vedere che ci sono. Ora rifiaterò, sto parlando con la Lucchese e se ci dovesse essere lei nel mio futuro sarei contento. Ascolterò comunque qualsiasi cosa si presenterà. Mi auguro di giocare un campionato molto diverso da questo nella prossima stagione. Ora sono più maturo. Nella vita serve perseveranza e lavoro per raggiungere gli obiettivi. Cerco sempre di farlo, nonostante le difficoltà. Penso di poter dire la mia in Serie B o in Serie A. Spero di non essere più etichettato per l’età».

MILINKOVIC – «E’ impressionante, non ci sono più aggettivi per lui. Ogni anno è tra i migliori, se non il migliore. Merito della sua maturità e del suo stile di gioco. Cerca sempre di migliorare, è molto legato alla Lazio. Ho sentito le voci di mercato, ma penso si trovi bene e non penso partirà. Lui è ambizioso e penso che possa togliersi delle soddisfazioni con i biancocelesti. La squadra ormai non può fare a meno di lui».