Milinkovic-Savic, il jolly della Lazio non vuole fermarsi più

© foto www.imagephotoagency.it

Se la Lazio questa sera parte con qualche punto di vantaggio in più rispetto all’avversario è grazie al colpo di testa di Sergej Milinkovic-Savic. L’ariete serbo è l’acquisto estivo che ha reso meglio in questa stagione, la sua giovane età lascia ben sperare per il futuro. La forza fisica, dovuta alla sua stazza, è accompagnata da grande tecnica e da un’ottima scelta di tempo negli inserimenti. L’ex Gent cercherà di ripetere la prestazione espressa alla Türk Telekom Arena di Istanbul, vuole guidare i biancocelesti il più avanti possibile nella seconda competizione europea. Palcoscenico perfetto per un (quasi) 21enne che ha voglia di crescere e mettersi in mostra.