Lazio, Milinkovic: «In Europa abbiamo deluso, ora vogliamo arrivare in alto!»

Europa League
© foto foto Antonello Sammarco/Image Sport nella foto: Sergej Milinkovic-Savic

Milinkovic-Savic ha parlato della situazione biancoceleste

Milinkovic-Savic, centrocampista della Lazio, è intervenuto ai microfoni di Sport Klub per parlare della Serbia e anche della situazione biancoceleste. Ecco le parole dell’ex Genk.

PARLA MILINKOVIC – «Ora giochiamo bene, sono ben quattro le vittorie consecutive in campionato. Abbiamo deluso le aspettative per quanto riguarda l’Europa League, ma ora è il momento di pensare alla Serie A dove l’obiettivo è quello di arrivare tra le prime quattro. La finalità è sempre questa, negli ultimi anni abbiamo fallito, ma in questa stagione possiamo centrarlo. Immobile? Ciro è uno dei migliori attaccanti della Serie A e lo dimostra sempre. Spero che faccia sempre più goal e assist».

LA SERBIA – «In questo momento sto molto bene. Ho giocato una partita contro il Lussemburgo, a ottobre non ho potuto rispondere alla chiamata della Serbia per un infortunio. Adesso abbiamo altre due partite e in generale non vedo l’ora che arrivi la nazionale, perché è il momento clou della mia carriera».