La giocata del match: Milinkovic assist al bacio per Caicedo che vale la vittoria – VIDEO

© foto www.imagephotoagency.it

La giocata del match – Milinkovic, prima il gol e poi l’assist per Caicedo: show del serbo che delizia la gara con due giocate d’alta scuola

Come contro il Genoa, la Lazio in rimonta sfata il tabù Ferraris. Se contro il grifone fu Immobile a ribaltare la situazione, contro i blucerchiati è Caicedo a segnare il gol del definitivo 2-1, grazie ad un’intuizione di Milinkovic. Formazione tipo, quella che dà più garanzie. Inzaghi anche contro la Sampdoria, per la sesta volta consecutiva in campionato, si è affidato ai soliti noti. Primo tempo divertente, con diverse azioni pericolose da una parte e dall’altra: come il salvataggio sulla linea di Bereszynski su tiro di Luis Alberto. Nel momento migliore della Lazio, che colpisce anche un palo, arriva il gol della Samp, alla ripresa, con Duvan Zapata. Bastos si perde Quagliarella, scelta sbagliata di de Vrij in ritardo sul capitano dei blucerchiati, l’attaccante serve Zapata che insacca alle spalle di Strakosha. A dieci minuti dalla fine Sergej Milinkovic-Savic riaccende le speranze della Lazio. Su calcio di punizione di Luis Alberto, pallone vagante in area che viene insaccato da una conclusione potente del serbo. Nei minuti finali ecco arrivato il raddoppio biancoceleste: grande galoppata di Milinkovic che recupera palla si lascia dietro due avversari e con un filtrante serve perfettamente Caicedo che su azione confusa segna il definitivo 2-1. Lazio che torna a Roma con i tre punti, fondamentali per classifica.

Articolo precedente
zulte waregem - lazio inzaghiAnastasi è sicuro: «Inzaghi batterà il record di Petkovic, mi ricorda Maestrelli…»
Prossimo articolo
Lazio, euforia social: da Leiva a Luis Alberto, tutti i messaggi dei biancocelesti – FOTO