Mihajlovic: «Sono orgoglioso dell’affetto del popolo laziale»

© foto www.imagephotoagency.it

Le parole di Sinisa Mihajlovic al termine del match contro la Lazio

Obiettivo raggiunto per il Bologna che ha raggiunto la salvezza matematica con il pareggio ottenuto questa sera all’Olimpico. Al termine della gara contro la Lazio, l’allenatore Sinisa Mihajlovic è intervenuto ai microfoni di Sky Sport«In pochi credevano alla nostra salvezza, io ho sempre pensato che la squadra avesse le qualità e le caratteristiche per raggiungere questo obiettivo. Da quando sono arrivato abbiamo fatto un mezzo miracolo, i ragazzi hanno fatto benissimo: sono un gruppo di uomini e poi di calciatori. Salvezza meritata. Cori dei tifosi della Lazio? Sicuramente a me fa piacere l’affetto della gente, in particolare di quelli della Lazio. Sicuramente sono orgoglioso di questo, significa che ho lasciato un buon ricordo.Futuro? Ci godiamo la salvezza, adesso vogliamo arrivare al decimo posto: sarebbe una ciliegina sulla torta. Juventus? Cinque anni fa potevo andarci, ora no. Sono cambiato come allenatore, ho studiato e mi sono aggiornato».