Connettiti con noi

Campionato

Maximiano, la Lazio crede nel rilancio: occasione in Coppa Italia a gennaio?

Pubblicato

su

La Lazio continua a credere in Luis Maximiano: occasione in Coppa Italia a gennaio contro il Bologna?

Sei minuti e nulla più. Questa la durata dell’esperienza di Luis Maximiano con la maglia biancoceleste. L’esordio in campionato, la prima e ultima partita con la Lazio: semaforo rosso come il cartellino sventolato dall’arbitro Massimi per quel pallone bloccato fuori area nel tentativo di anticipare Arnautovic. Errore che ha pagato a lungo per merito del rendimento di Provedel, diventato titolare a prescindere dalla competizione. Il portiere portoghese credeva di rigiocare in Europa League, invece ha chiuso la fase a gironi senza neanche una presenza. La seconda possibilità, quella del possibile riscatto, dovrebbe arrivare il 19 gennaio in Coppa Italia.

Il destino gli darà una nuova chance contro lo stesso avversario, quel Bologna che ha macchiato l’esordio del portiere con la Lazio. Tre match di campionato a inizio 2023 (Lecce, Empoli e Sassuolo), poi ci sarà la sfida di Coppa. Cerchiata sul calendario la data del possibile rilancio. La società, al netto dello spazio mai trovato, non ha smesso di credere nelle sue doti. Maximiano rappresenta un investimento importante, 10 milioni di euro versati nelle casse del Granada non sono pochi di questi tempi. Sarri dopo l’errore alla prima di campionato ha stabilito le gerarchie e ora la Coppa Italia (e forse la Conference League) potrebbero dare nuove chance all’estremo difensore portoghese. A cederlo, la Lazio, non ci pensa neanche.

Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.