Mauro punge la Roma: «Il comportamento dei giocatori...»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Mauro punge la Roma: «Il comportamento dei giocatori…»

Pubblicato

su

Massimo Mauro ha commentato la recente partita tra Roma e Napoli e il particolare comportamento di alcuni calciatori

Intervenuto a Mediaset, Massimo Mauro ha commentato la recente gara tra la Roma e il Napoli. Due squadre come la Lazio alla ricerca di punti preziosi per la rincorsa verso le zone più nobili della classifica. Pensiero anche per alcuni atteggiamenti dei calciatori in campo.

COMPORTAMENTO IN CAMPO – «Il risultato è giusto per quello che hanno fatto i giallorossi in campo. Però fatemi dire una cosa, il comportamento dei giocatori è stato discutibile, è stata una partita difficilissima per l’arbitro che lo giustifico. Ho visto una partita piena di falli e risse, antisportiva e penso che sia stata una strategia precisa della squadra di Mourinho. Questo è ancora più grave perché va contro lo spirito del calcio».

ESPULSIONE POLITANO – «Non è possibile vedere un calciatore come Zalewski che si butta giù per dieci minuti e fa una sceneggiata. Il rosso c’era ma ritorno al discorso di prima. Lo spirito della partita non è stato bello, l’arbitro non è stato aiutato dai giocatori».

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.