Connettiti con noi

Hanno Detto

Bergonzi sicuro: «Queste saranno le novità per il futuro del VAR»

Pubblicato

su

L’ex arbitro Mauro Bergonzi ha commentato l’uso del VAR, gli errori commessi dagli arbitri e le novità per il futuro: le sue parole

Mauro Bergonzi, per le frequenze di TMW Radio, ha parlato dell’uso del VAR nelle gare e degli accorgimenti che si potranno adottare in futuro. Ecco le sue parole:

INTERPRETAZIONE – «L’interpretazione soggettiva rimarrà sempre e per sempre. D’accordo con il designatore Rocchi ora c’è il tentativo di eliminare certe situazioni punibili in area di rigore, ma è evidente che per un arbitro un contatto possa avere una valenza e per un altro no».

ERRORI – «Ci sono stati anche degli errori, e come tali sono stati catalogati. In questo campionato, in linea di massima, le direttive date da Rocchi sono che comanda l’arbitro centrale, con il VAR che interviene su eventuali topiche grosse. Per fare questo però il direttore di gara deve essere bravo, sicuro: se è indeciso è difficile pure per il VAR intervenire, perché lo fa valutando anche le tue decisioni. Il rigore fischiato contro il Napoli nella partita di Barcellona per me è un errore del VAR, non dell’arbitro nel non averlo inizialmente chiamato. Bisogna fischiare i falli giusti».

CHALLENGE STILE TENNIS – «Il calcio è un fenomeno in continua evoluzione e tutto ciò che può migliorare sarà provato. Arbitri che parlano dopo le partite e challenge saranno le novità della macchina».

 

 

Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.