Connettiti con noi

Hanno Detto

Mattia Peruzzi lascia la Lazio: «Orgoglioso di mio padre ma…»

Pubblicato

su

Mattia Peruzzi ha lasciato la Lazio proprio come il papà Angelo: la carriera del classe 2002 proseguirà nel Tiferno

Mattia Peruzzi ha deciso di lasciare la Lazio proprio come il padre Angelo. E in un’intervista rilasciata a gianlucadimarzio.com il giovane, che proseguirà la sua carriera nel Tiferno, ne ha spiegato i motivi:

«Sono orgogliosamente figlio di mio padre ma non voglio che diventi un assillo. In famiglia mi hanno sempre insegnato a sudarmi le cose. Paragone con papà? Mi confronto molto con lui. Sarebbe irrispettoso, lui ha vinto tanto, tutto, è il mio eroe. Mi piacerebbe arrivare in alto, magari giocare in nazionale, in Champions».