Connettiti con noi

Hanno Detto

Marsiglia Lazio, Alviti: «Trasferta vietata? Un’assurdità»

Pubblicato

su

Yuri Alviti, membro degli Ultras Lazio, ha espresso il suo parere all’Adnkronos sulla chiusura delle frontiere francesi per i tifosi laziali

Yuri Alviti, membro degli Ultras Lazio, ha espresso il suo parere all’Adnkronos sulla chiusura delle frontiere francesi per i tifosi laziali:

«La trasferta vietata a Marsiglia mi sembra un giocoforza delle istituzioni francesi, un’assurdità. I motivi saranno ben altri e sicuramente risalgono a molto tempo fa. Ogni volta che uno alza la voce viene etichettato come fascista. Finché esiste il politicamente corretto non cambierà mai niente. E’ oltretutto una discriminazione nei confronti del tifo laziale tutto, anche per quanti che col tifo violento o con i daspo non ha mai avuto a che vedere, famiglie magari, che approfittavano dell’occasione per qualche giorno fuori, dopo essersi goduti la partita»