Mario Zagallo, l’addio a una leggenda del Brasile e della Coppa del Mondo: i suoi record
Connettiti con noi

News

Mario Zagallo, l’addio a una leggenda del Brasile e della Coppa del Mondo: i suoi record

Pubblicato

su

Mario Zagallo, l’addio a una leggenda che ha fatto la storia del Brasile e della Coppa del Mondo: i suoi record

Si è spento oggi, 6 gennaio 2024, a 92 anni Mário Zagallo. Una leggenda del Brasile e del calcio mondiale. Il primo a vincere la Coppa del Mondo sia da giocatore che da allenatore. Fu protagonista in campo assieme a Pelé e Garrincha dei titoli del 1958 e del 1962, e ha avuto poi da CT il merito di regalare al gioco una delle squadre più iconiche di sempre: il Brasile dei cinque numeri 10.

La Nazionale campione in Messico nel 1970 rimane il suo capolavoro da tecnico. Ma il suo amore con la maglia verdeoro non sembrava destinato a poter finire. Per questo, nel 1994 può mettere il cappello per la quarta volta sul Mondiale, questa volta da vice allenatore. Solo Beckembauer e Deschamps sono riusciti a pareggiare il record del Professore, come era soprannominato, di vincere con il proprio Paese sia in campo che fuori.

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.