Manzini: «Gascoigne il più forte giocatore mai visto nella Lazio!». Poi, sulla sfida contro l’Inter…

Manzini
© foto Youtube

Lo storico team manager Maurizio Manzini è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio in vista del match di Coppa Italia contro l’Inter

Lo storico team manager della Lazio Maurizio Manzini è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, dove si è focalizzato anche sulla sfida di Coppa Italia di giovedì contro l’Inter. Ecco le sue dichiarazioni: «La voglia di sacrificarsi che i ragazzi mettono nell’allenamento poi la riversano sul terreno di gioco. La prestazione contro la Juventus è stata positiva, anche se alla fine il risultato non ci ha sorriso. Abbiamo le potenzialità per raggiungere un traguardo prestigioso che valorizzerebbe in pieno il lavoro della squadra e dello staff. Nei confronti con l’Inter ho spesso ritrovato grandi ex giocatori: Candreva e de Vrij sono gli ultimi, ma anche Ruban Sosa in passato».

MEAZZA – «Lo stadio Giuseppe Meazza, quando è al completo, incute grande rispetto: fa sentire ancor di più il senso di appartenenza a questo mondo dorato, a volte criticato, ma certamente esclusivo. Anche Angelo Peruzzi è un grande ex, è stato forse un portiere poco spettacolare ma aveva un grande senso della posizione: difendeva lo specchio come nessun altro estremo difensore. Gascoigne è stato il più forte in assoluto che io abbia visto con indosso i colori della Lazio: nella storia del calcio, dopo Maradona e Pelè, senza voler scomodare Silvio Piola, non credo ci sia stato un altro giocatore all’altezza dell’inglese».

Articolo precedente
Tare calciomercato lazioLIVE Calciomercato Lazio: Aziz nel mirino di Tare. Ufficiale Caceres alla Juve, è fatta per Murgia alla Spal
Prossimo articolo
Serdar AzizCalciomercato, dalla Turchia: «Lazio ad un passo da Serdar Aziz». E il giocatore conferma….