Manicone sul 26 maggio: «Consapevoli di portare a casa la coppa»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Manicone sul 26 maggio: «Consapevoli di portare a casa la coppa»

Pubblicato

su

L’ex vice allenatore Manicone sul 26 maggio: «Consapevoli di portare a casa la coppa»

Intervistato da TMWRadio, l’ex vice allenatore della Lazio, Antonio Manicone, ha raccontato la sua visione del 26 maggio 2013.

LE PAROLE- «La vigilia è stata incredibile. Ma si è partiti già dalla semifinale. Qualcuno già parlava del derby e c’era chi aveva paura. Ma io avvertii tutti che se battevamo la Roma in finale si entrava nella storia. E così è stato. Si deve sempre pensare positivo. C’era tensione ma anche consapevolezza di poter portare a casa la Coppa. Il ritiro a Norcia sicuramente ha fatto bene per recuperare tutte le energie. Mi ricordo che avemmo il mental coach e anche feste per stemperare il clima. Non abbiamo fatto pesare troppo quella finale e il risultato si è visto. Dopo 10 anni i ragazzi sono entrati nella storia. Ed è tutto meritato, è stata una grande impresa»

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.