Mandas: «Voglio ripagare la fiducia che mi è stata data. Sono qui per dare il meglio di me stesso»
Connettiti con noi

News

Mandas: «Voglio ripagare la fiducia che mi è stata data. Sono qui per dare il meglio di me stesso»

Pubblicato

su

Mandas: «Voglio ripagare la fiducia che mi è stata data. Sono qui per dare il meglio di me stesso». La presentazione del portiere a Formello

Anche Christos Mandas si è presentato ai tifosi della Lazio durante la conferenza stampa a Formello. Ecco le parole del giovane portiere:

PAROLE– «Volevo ringraziare per le belle parole e per il benvenuto. Sono contento di essere in un grande club e spero di continuare così ».

IDOLO E PUNTI DI RIFERIMENTO– «Sono felice di lavorare con Provedel e Sepe, per i portieri del passato invece faccio riferimento a Buffon ».

PUNTI DI FORZA– «Posso giocare molto bene con i piedi, so di essere in un grande club a livello internazionale. Dobbiamo cercare di conquistare più trofei e titoli possibili ».

SARRI– «Sia il mister che l’allenatore dei portieri mi hanno detto di rimanere, questo per me è stato molto importante. Voglio ripagare la fiducia che mi è stata data».

CRESCITA– «Non credo che sia così. Ogni giorno vedo che miglioro sempre di più: tutti i giorni vedo un miglioramento continuo con tutti gli allenamenti che facciamo. Sono qui per dare il meglio di me stesso ».

ALTRE SQUADRE– «L’anno scorso è stato molto bello per me, ho avuto offerte dalla Grecia e da altri paesi. Quando ho saputo della Lazio non ho preso in considerazione altre opzioni. Ho voluto essere qui da subito per adattarmi e voglio dare il massimo sin da subito».

PERCEZIONE DELLA LAZIO DA FUORI– «La differenza è che adesso che sono dentro vedo che il club è ancora più grande rispetto a vederlo da fuori. Adesso che sono qui contribuirò alla crescita della squadra e alla mia personale ».

Copyright 2024 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.