Rimozione barriere, Malagò: «E’ una questione di giorni»

malagò
© foto www.imagephotoagency.it

Il Presidente del Coni, Giovanni Malagò, ha annunciato l’imminente rimozione delle barriere

Nei giorni scorsi è trapelata l’ipotesi della definitiva rimozione delle barriere divisorie presenti nelle due curve dello stadio Olimpico. Sarebbe l’epilogo di una battaglia che ha visto fronteggiare i tifosi capitolini e la Questura di Roma. L’indiscrezione trova conferma nelle parole del Presidente del Coni, Giovanni Malagò, che in occasione della presentazione del bilancio di impatto 2016 della A. S. Roma, tenutasi all’università Luiss, a cui erano presenti anche i maggiori esponenti giallorossi, ha dichiarato: «Il Coni, proprietario dell’impianto, è stato pre allertato per l’abbattimento delle barriere dalle autorità competenti. È una questione di giorni». A questo punto pare molto probabile che il derby del 4 aprile possa tornare a giocarsi nuovamente con le due curve piene.