Luis Alberto con ‘la 10’ sulle spalle per sfatare l’ennesimo tabù

Luis Alberto
© foto www.imagephotoagency.it

Luis Alberto ha scelto di indossare la numero 10. Da sempre associata ai giocatori più talentuosi, negli ultimi anni in casa Lazio quella maglia non ha portato benissimo

Luis Alberto con la 10 sulle spalle. Lo spagnolo ha raccolto l’eredità di Felipe, decidendo di indossare la maglia spesso associata ai giocatori più talentuosi e creativi. In casa Lazio – riporta Leggo – negli ultimi anni quella maglia non ha portato benissimo. A partire da Zarate e passando per Ederson, fino ad arrivare allo stesso Anderson: la ‘diez’ ha spesso ‘schiacchiato’ i giocatori, addossandogli pressioni e compromettendone il rendimento. Ad inaugurare il decennio ‘nero’ della 10 fu però Baronio, dall’indiscutibile talento ma costretto in panchina dalla presenza di mostri sacri del calibro di Veron e Almeyda. Luis Alberto vuole sfatare l’ennesimo tabù. Arrivato tra i mormorii generali, si è ritagliato un posto di primo piano nella rosa di Inzaghi, ed adesso vuole tornare a dar lustro alla maglia indossata tra gli altri da Laudrup, D’Amico e Roberto Mancini, che con il 10 sulle spalle ha riportato lo Scudetto nella Capitale, mettendo in bacheca anche Coppa della Coppe e Supercoppa Europea. El Mago, come il più abile dei toreri, vuole domare la 10.

Articolo precedente
lukakuCalciomercato, Lukaku cerca un nuovo club: l’Everton fa la sua offerta
Prossimo articolo
rossiAURONZO DAY 10 – Cataldi e Rossi a colloquio con Tare: c’è il futuro da programmare