Luigi Corino: «La magia del derby bisogna viverla dall’interno per capirla»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Luigi Corino: «La magia del derby bisogna viverla dall’interno per capirla»

Pubblicato

su

Luigi Corino: «La magia del derby bisogna viverla dall’interno per capirla». Ecco cosa pensa l’ex difensore biancoceleste

Intervenuto ai microfoni di Radiosei, l’ex difensore della Lazio, Luigi Corino, ha parlato della magia del derby, lui che in maglia biancoceleste ne ha giocati di diversi. Ecco cosa ne pensa:

PAROLE– «La magia del derby bisogna viverla dall’interno per capirla. Io venivo dalla Serie B, per me giocarlo era qualcosa di straordinario. Dormivo pochissimo prima della partita, non vedevo l’ora arrivasse il fischio d’inizio. Ognuno lo vive a modo suo. Prima della gara hai tantissimi dubbi, tante cose che ti passano per la testa. Un giocatore capisce l’importanza per tutto l’ambiente. Io sono diventato laziale e ancora adesso li vivo come li vivevo al tempo. Il rischio? Chiaro che c’è, quando lo vivi con tanto agonismo. Io ero ‘malato’, mi studiavo ogni avversario. Ora con tutti i video forse è più facile analizzare tutto. All’epoca andavo a vedere dal vivo gli avversari per studiarli, volevo sapere tutto il possibile. Io mi ispiravo a Claudio Gentile »

LAZIO– «Questo derby è uno spareggio Champions, ma bisogna arrivarci senza fare troppi conti. Per me è 50/50. Se la Lazio dovesse fare la Lazio avrebbe buone possibilità di farcela. Dobbiamo arrivarci con la tensione giusta… niente, io lo vivo male, non voglio andare oltre con le analisi e le previsioni »

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.