Lazio, Lotito: «Non parteciperò a Le Iene, i responsabili ne risponderanno»

lotito
© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente della Lazio, tramite una nota ufficiale, ha declinato l’invito de Le Iene per la replica riguardante il caso Zarate

Continua la querelle tra il presidente della Lazio Lotito e il programma televisivo Le Iene, dopo l’anticipazione del servizio riguardante il pagamento in nero di parte dello stipendio di Zarate. La redazione ha posticipato la messa in onda per dare diritto di replica al numero uno biancoceleste.

In questi minuti è stata pubblicata una nota ufficiale al riguardo: «Visionato con i Legali il servizio de “LE IENE”, che peraltro è stato già dolosamente diffuso sul web e sui giornali, provocando alla mia persona ed alla S.S. Lazio S.p.A., società quotata in Borsa, gravissimi danni, non ritengo di conferire a questo ulteriore risonanza con la mia partecipazione. Resta peraltro fermo che i contenuti lì rappresentati sono del tutto inattendibili ed infondati e che di questo i responsabili saranno chiamati a rispondere nelle competenti Sedi penali e civili. Il Presidente della S.S. Lazio Claudio Lotito».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy