Lotito sceglie le vie legali e pensa di denunciare Keita, ma il giocatore…

Keita
© foto www.imagephotoagency.it

Lotito è pronto ad agire legalmente. Secondo le ultime indiscrezioni starebbe valutando l’ipotesi di denunciare Keita per estorsione

Il cielo è biancoceleste. Finalmente la Supercoppa torna a Roma. Una vittoria che porta la firma di Inzaghi ma che è frutto di un lavoro di squadra, di un gruppo solido. “Correvamo l’uno per l’altro”, così Dusan Basta ha ammesso ieri sera. Uno spogliatoio così unito da riuscire a superare l’infortunio di Anderson e i malumori di Keita. Già, proprio il senegalese la cui mancata convocazione è arrivata come un fulmine a ciel sereno. Un braccio di forza che va avanti da troppo tempo e che nelle ore della viglia del match ha sancito la rottura totale tra il giocatore e la società. Come riporta Il Messaggero, Lotito è pronto al contrattacco denunciando il giocatore per estorsione. Intanto, le trattative con la Juventus proseguono ma le richieste del patron biancoceleste non cambiano: 30 milioni. Oggi è previsto un incontro con la dirigenza bianconera.

Secondo Il Corriere della Sera, invece, potrebbe essere proprio l’esterno a prendere le vie legali per primo denunciando il club, nel caso in cui non si trovasse l’accordo con la Juventus. Le prossime ore saranno quindi cruciali.