Connettiti con noi

News

Lotito, il tempo stringe: entro oggi deve cedere la Salernitana

Pubblicato

su

lotito salernitana

Lo riporta il Corriere della Sera, sottolineando che il tempo per la cessione della Salernitana sta per scadere. Lotito deve vendere, oggi

Come riportato dal Corriere della Sera, il tempo per la cessione della Salernitana è scaduto: Lotito deve vendere il club entro la mezzanotte di oggi, pena l’esclusione della squadra dalla prossima Serie A.

Come si legge sulle colonne del quotidiano: «Il regolamento è chiaro: se si è proprietari di un club,
non se ne può avere un altro nello stesso campionato (e non hanno diritto a possederlo nemmeno i parenti, fino al quarto grado). Lotito ha la Lazio e la Salernitana, che appartiene per metà al figlio Enrico e per metà al cognato Mezzaroma. Il 10 maggio, quando la squadra campana è stata promossa in A, il conflitto è emerso in tutta la sua evidenza. Il presidente federale Gravina, pur ribadendo una linea intransigente (anche la Uefa monitora la situazione), ha procrastinato un po’ i tempi e ha concesso fino al 25 giugno, quindi oggi, per risolvere la questione. Ma in modo chiaro e trasparente».

Le opzioni per il presidente biancoceleste sono ora due: nominare un trust che amministri il club nei prossimi 6 mesi fino alla cessione definitiva, oppure cedere il club immediatamente. L’ipotesi più accreditata è quella di affidarsi ad un trust, con diversi interlocutori ad oggi interessati: «Hanno manifestato interesse Radrizzani, ex proprietario del Leeds, e Mian, ex padrone del Pisa. Nelle ultime ore si è fatta avanti una cordata di Abu Dhabi che ha acquistato risalto: ne farebbero parte Bin Zayed Group, legato alla famiglia reale, e Blue Skye, socio di Elliott nel Milan».

Come riporta anche il Corriere dello Sport, il club campano ha fatto sapere con una nota ufficiale di essere al costante lavoro per risolvere la questione con «trasparenza e rispetto della legge». Una volta composto il trust non dovrebbe esserci un cambio nel management e l’atto di costituzione verrà fatto pervenire entro la giornata di oggi in FIGC.

Advertisement