Coppa Italia, la posizione della Lega Serie A dopo i cori razzisti in Juventus Inter
Connettiti con noi

News

Coppa Italia, la posizione della Lega Serie A dopo i cori razzisti in Juventus Inter

Pubblicato

su

La Lega Serie A ha preso posizione sui cori razzisti rivolti a Lukaku nella semifinale di ieri di Coppa Italia tra Juventus e Inter

Con comunicato ufficiale, la Lega Serie A ha preso posizione sui cori razzisti rivolti a Lukaku in Juventus-Inter, semifinale di andata di Coppa Italia giocata ieri sera allo Stadium:

«La Lega Serie A condanna con fermezza ogni episodio di razzismo e ogni forma di discriminazione. Pochi personaggi presenti sugli spalti non possono rovinare lo spettacolo del calcio e non rappresentano il pensiero di tutti i tifosi e appassionati allo stadio, che per fortuna condividono i valori più alti dello sport. Le Società di A, come sempre hanno fatto, sapranno individuare i colpevoli, escludendoli a vita dai propri impianti. La campagna “Keep Racism Out” e l`accordo siglato due settimane fa con UNAR sono passi concreti di impegno in questa battaglia, lunga e incessante, che porterà al risultato fissato senza indugi: fuori i razzisti e i loro insulti dagli stadi».

Copyright 2024 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.