Ledesma: «Lazio, c’è bisogno di un progetto importante. Klose? Sarà difficile sostituirlo»

© foto www.imagephotoagency.it

Il campionato sta volgendo al termine e in casa Lazio è tempo di valutazioni Cristian Ledesma ai microfoni del Tg3 ha voluto dare la sua chiave di lettura sulla stagione che è stata: «La Lazio nelle ultime partite ha trovato quella continuità che non ha mai avuto sia ad inizio che a metà campionato. Questo lo ha sicuramente penalizzata. Klose? È un campione, e quando ne hai uno in una rosa fai fatica a farne a meno. Ma a questa età, se ha deciso così, è perché non si sente più di proseguire questa avventura
Poi sulla conferma di Inzaghi: «Non so come lavora perché non l’ho mai visto all’opera come allenatore. Sicuramente è una persona che si fa volere bene. Questo conta, ma conta anche il lavoro sul campo. Sono valutazioni che deve fare la società, insieme a lui e alla rosa che ha a disposizione.» Poi sul malcontento della tifoseria: «Penso che non serva soltanto investire nel mercato, ma occorra sviluppare un progetto importante alla pari di molte altre squadre. La Juve da quando è retrocessa sta portando avanti un progetto sempre più ambizioso. L’ambizione è cercare sempre di più