Lecce, Sticchi Damiani: «La mia aspettativa è che si trovi un accordo collettivo con la squadra»

© foto @Calcionews24

Lecce, le parole del presidente dei pugliesi Sticchi Damiani in merito ad una possibile ripresa del campionato

Il presidente del Lecce Sticchi Damiani ha rilasciato un’intervista sulle colonne de il Corriere dello Sport. Ecco le sue parole.

«Il mio sogno, anzi, no, meglio: la mia aspettativa è quella che si trovi un accordo collettivo con tutta la squadra. Accordo che magari sia strutturato rispetto a vari scenari, come lo stop o la prosecuzione del campionato e sia collegato al raggiungimento dei risultati sportivi. La reazione dei calciatori? Sono molto responsabili, confido di trovare presto una quadra valida per tutti, un’intesa che tuteli le figure più deboli, come magazzinieri e fisioterapisti: ecco, a loro non vogliamo chiedere sacrifici. Se raggiungiamo questo accordo penso sia davvero un bel risultato. Che comunque non arriva per caso, ma è figlio di rapporti personali che sono stati costruiti in questi anni».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy