Le partite con più goal nella storia della Champions

© foto Unsplash

La Champions è tornata sugli schermi e negli stadi mentre il calcio europeo prova a scrollarsi di dosso le eccezioni e i condizionamenti da coronavirus della stagione 2019/2020.

Le prime partite del turno di apertura ha riservato qualche sorpresa nei risultati (la sconfitta del Real Madrid in casa contro lo Shakhtar ad esempio) e per quanto riguarda i goal, è da sottolineare la prova di forza del Barcellona, 5 a 1 al Ferencváros, che tenta di cancellare così la pesantissima sconfitta contro il Bayern (che ha ricominciato infilando un 4 – 0 all’Atletico Madrid) nella scorsa stagione per 8 a 2. Fu la partita con più reti nella storia dell’Uefa Champions League, almeno per nelle eliminazioni dirette.

Le quote Champions 2020/2021 davano il Barcellona favoritissimo contro una squadra quasi sconosciuta sul palcoscenico internazionale, ma come abbiamo visto, le goleade Champions non guardano in faccia a nessuno. Se è vero che la prima in classifica tra le partite con il maggior numero di goal resta il Borussia Dortmund – Legia Warszawa (8-4 nel 2016), la seconda risale al 2003, uno scontro apparentemente meno squilibrato sulla carta perché vedeva contrapporsi il Monaco al Deportivo, con il risultato finale da record di 8 a 3 per i monegaschi.

Andando indietro nel tempo, gli archivi ci restituiscono l’era della Coppa Campioni, con l’imbattibile record di 12 a 2 di Feyenoord – Reykjavík della stagione ’69/’70.

Nessuna italiana è presente nei primi posti, né come perdente né come vincente.

Tornando al presente, le quote Champions delle prossime sfide potrebbero aiutarci a capire se altre goleade importanti sono in vista o meno. L’exploit del Bayern suona irripetibile, ma nel calcio giocato non è detta l’ultima parola fino al fischio finale.

Dando uno sguardo alle quote Champions del prossimo turno riceviamo indicazioni per sperare in partite scoppiettanti? 

Se seguiamo la logica del più forte sulla carta e dello squilibrio tra le parti, il PSG potrebbe fare faville a Istanbul contro la squadra di casa, il 2 è infatti dato a 1.20 mentre l’1 a 11.00, con il pareggio a 6.50.

Ma perché non puntare in alto con le prime della classe? Juventus e Barcellona se la giocheranno a Torino con i pronostici che non si sbilanciano: per l’1 quota a 2.70, il pareggio a 3.35 e il 2 a 2.50. Sbilanciamoci però sulla spettacolarità di Atalanta – Ajax a Bergamo: la vittoria dell’italiana è data a 1.73, il pareggio a 4.25 e la sconfitta da parte degli olandesi a 3.90.