Lazio, una vita dietro al pallone: Immobile si racconta VIDEO

© foto As Roma 07/11/2019 - Europa League / Lazio-Celtic / foto Antonello Sammarco/Image Sport nella foto: esultanza gol Ciro Immobile

Lazio, Immobile racconta come nasce un campione: dai campetti del quartiere fino ai riflettori dello Stadio

«Dalle strade, agli stadi» recita Pierluigi Pardo. Così nascono i grandi campioni, facendosi le ossa sul cemento dei campetti del quartiere: perchè dietro ogni grande calciatore, c’è un bambino che si è sbucciato le ginocchia per rincorrere un pallone ed un sogno. Proprio come Ciro Immobile che, nel format Volta Football, promosso da EA SPORT FIFA Italia, si è raccontato:

«Ho passato più tempo qui (sul campo, ndr) che a casa. L’amicizia, l’umiltà, il divertirsi insieme con gli amici e passare il tempo… non ci pensi possa diventare un lavoro. Poi quando arrivi ad un certo livello e ti guardi indietro, invece, capisci che sei partito da qua. Da questi valori. Devi aiutare il compagno, hai a che fare con gli avversari, con l’arbitro, con il pubblico. Se non hai questi valori dentro di te, insegnati dalla famiglia non puoi andare avanti. Il pallone è la mia vita».

 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER