Connettiti con noi

News

Lazio Torino, la probabile dei granata se l’ASL dà l’ok

Pubblicato

su

La probabile formazione del Torino qualora dovesse giocarsi il match di martedì sera all’Olimpico contro la Lazio

Nella giornata di oggi il nuovo giro di tamponi in casa Toro non ha rilevato nuove positività. Il match di martedì sera contro la Lazio resta in dubbio, ma è probabile che si giochi, come riportato da Sky Sport poco fa. Questo pomeriggio, domani al massimo, dovrebbe arrivare la decisione definitiva dell’ASL.

E allora, nel caso si giocasse, come si presenterebbe il Torino alla gara? Nkoulou, Buongiorno, Murru, Linetty, Baselli, Belotti, Singo e Bremer sono i tesserati positivi al Covid. Mister Davide Nicola dovrebbe fare i conti con una formazione decimata, peraltro senza quasi una settimana di allenamenti sulle gambe.

Facendo le dovute premesse, ovvero che la partita si svolga regolarmente e che non vengano rilevate nuove positività, il 3-5-2 dei granata potrebbe caratterizzarsi così: confermato in porta Sirigu, linea a tre difensiva composta da Izzo, Lyanco e Rodriguez adattato, centrocampo composto da Mandragora, Lukic e Rincon con Vojvoda e Ansaldi ad agire sugli esterni, in attacco Zaza coadiuvato da Verdi. Potrebbero trovar posto anche Gojak, Bonazzoli e il ritrovato Sanabria. In panchina probabile ricorso a molti elementi della squadra Primavera, che tra l’altro giocherà domani a Bologna.

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo; Lyanco; Rodriguez; Vojvoda; Mandragora; Rincon; Lukic; Ansaldi; Verdi; Zaza. Giocatori della prima squadra a disposizione: Ujkani; Milinkovic-Savic V.; Gojak; Bonazzoli; Sanabria.