Lazio-Torino è Immobile VS Belotti: la sfida vale l’Europa e l’azzurro

Immobile Belotti
© foto www.imagephotoagency.it

Immobile e Belotti, due grandi amici fuori dal campo, divisi dal calcio: Lazio-Torino fondamentale per l’Europa e la Nazionale

Questa sera, i due amici Immobile e Belotti saranno obbligati a darsi battaglia, e quella che si profila tra loro è una sfida totale destinata a durate fino in primavera: c’è quell’Europa da inseguire con i rispettivi club, una sola maglia Azzurra nella squadra di Mancini, e la classifica cannonieri della Serie A, che per entrambi è un obiettivo.

BELOTTI – Come accaduto spesso nella storia granata, riporta La Gazzetta dello Sport, tocca a Belotti accendere il Toro. Domenica ha salvato la gara beffando Ceppitelli ed inventandosi l’assist per il pari di Zaza. È l’uomo più in forma del Toro, ma l’ultimo suo acuto è di un mese fa. Ieri è partito dal capoluogo piemontese determinato, ha voglia di rovinare la serata a Ciro Immobile. Mazzarri lo spera e gli ha consegnato le chiavi del Toro.

IMMOBILE – Ciro ritrova i granata come altri record in tasca, tra cui l’aggancio a Giorgio Chinaglia al quarto posto nella classifica dei bomber della Lazio. È suo l’ultimo gol dei biancocelesti ai granata nel ko di Torino del campionato scorso. L’ultima vittoria capitolina nel match a Roma è nata da un suo gol. In tutti i casi, il faccia a faccia tra i due inizierà e terminerà con un abbraccio.