Lazio-Siviglia: Immobile vuole giocare, ma lo staff medico…

immobile nazionale
© foto www.imagephotoagency.it

Immobile vuole giocare! Il giocatore vuole esserci a tutti i costi contro il Siviglia, ma lo staff medico non è dello stesso parere…

Ciro o non Ciro. Questo è il dilemma di Inzaghi. Ieri Immobile ha svolto un lavoro differenziato durante la consueta seduta d’allenamento a Formello. Allunghi, corsa, prove tattiche, ma niente partitella finale. I segnali di ripresa ci sono, così come la fame di scendere in campo. Il ragazzo si è inoltre sottoposto, in serata, ad ulteriori controlli: una risonanza magnetica per capire ancora l’entità del problema e le possibilità di recupero. L’elongazione del flessore della coscia sinistra mette a rischio la presenza del bomber per la gara di domani e non solo: secondo lo staff medico, infatti, sarebbe a rischio anche per la gara contro il Genoa. Come riferito da Il Messaggero, Ciro sta mettendo tutti in difficoltà: vuole esserci a tutti i costi. Le possibilità di vederlo sono al 50%: la sua presenza contro il Siviglia può spostare gli equilibri della squadra ma Inzaghi non può permettersi i lusso di mettere a rischio la salute del suo gioiello più brillante.