Lazio-Sassuolo, dove seguire diretta TV e Live Streaming

Lazio-Sassuolo
© foto www.imagephotoagency.it

Dove seguire diretta TV e Live Streaming di Lazio-Sassuolo, match valido per la 31esima giornata del campionato di Serie A 2018/19

Lazio-Sassuolo / Dopo la battuta d’arresto al Paolo Mazza contro la Spal, la Lazio è chiamata alla vittoria nella gara con il Sassuolo, in programma domenica alle 18. La sfida sarà fondamentale per l’armata di Inzaghi e per le speranze di restare agganciati al treno per la Champions League. Attualmente, le aquile sono a 48 punti insieme a Roma e Torino, mentre l’Atalanta – vincendo col Bologna – è volata a 51. Da ricordare, tuttavia, che i capitolini hanno ancora una gara da recuperare, quella contro l’Udinese. Per vedere in TV Lazio-Sassuolo basterà collegarsi su Sky al canale Sky Sport 252. In alternativa, è possibile seguire la sfida in streaming attraverso Sky Go, servizio riservato agli abbonati Sky, oppure su NOW TV, la web tv in abbonamento.

Con DAZN avrai oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

CLICCA QUI PER LA DIRETTA TESTUALE DEL MATCH

Lazio-Sassuolo, la seduta d’allenamento

Nel giorno del suo compleanno, arriva una buonissima notizia per Simone Inzaghi. Stefan Radu dopo quasi due settimane, si è unito al resto dei compagni. Anche Pedro Neto è tornato a lavorare a pieno regime, ma a fermarsi è ancora Berisha, che ha svolto un allenamento differenziato. Per i primi due invece, parte tattica e partitella finale a campo ridotto, oltre al lavoro atletico. Completamente ristabiliti dunque e a disposizione per il Sassuolo.

GESTIONE DIFFIDATI – L’impiego del romeno però non è così scontato, fa parte anche lui dei 7 a rischio squalifica (qui i dettagli). Con il Milan alle porte, tante sono le valutazioni da fare. Quasi sicuramente non verranno risparmiati Lulic e Luis Alberto, mentre Lucas Leiva potrebbe beneficiare di un turno di riposo, lasciando il posto a Badelj, anche lui diffidato. In difesa, qualora Radu dovesse essere schierato dall’inizio, si giocano l’altra maglia Bastos e Luiz Felipe con Patric e Wallace molto più staccati. Per il ruolo di partner di Immobile il ballottaggio è sempre a due tra Correa e Caicedo e verrà come il solito risolto a poche ore dal match.

Lazio-Sassuolo, le probabili formazioni

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Romulo, Milinkovic, Badelj, Luis Alberto, Lulic; Caicedo, Immobile. A disp.: Proto, Guerrieri, Bastos, Patric, Wallace, Marusic, Durmisi, Leiva, Jordao, Cataldi, Parolo, Neto, Correa. All. Inzaghi.

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Lirola, Demiral, Ferrari, Rogerio; Locatelli, Sensi, Duncan; Berardi, Babacar, Boga. A disp.: Pegolo, Lemos, Peluso, Magnani, Sernicola, Magnanelli, Bourabia, Sjuricic, Odgaard, Scamacca, Di Francesco, Matri, Brignola. All. De Zerbi.