Lazio-Roma, dieci anni fa il derby del 4-2 firmato Zarate e Kolarov

Zarate
© foto @LazioNews24

Dominio biancoceleste nel derby del 2009

Sono passati 10 anni da uno dei derby più esaltanti della storia della Lazio. Era l’11 aprile del 2009: sulla panchina dei biancocelesti sedeva Delio Rossi, su quella dei giallorossi Luciano Spalletti. L’andamento della gara si intuisce subito, pronti via la Roma subisce un uno due micidiale: prima Pandev poi Maurito Zarate salvo poi la rete di Mexes che riapre il match e manda le squadre all’intervallo sul 2-1. Nella ripresa però non c’e storia: prima Lichtsteiner e poi Kolarov calano il poker biancoceleste rendendo nulla la rete di De Rossi del 4-2.

Quello stesso anno la Lazio alzerà al cielo il primo trofeo dell’era Lotito battendo in finale di Coppa Italia la Sampdoria ai calci di rigore.