Lazio, Rocchi: «Immobile sta facendo cose straordinarie!». E sullo Scudetto…

© foto www.imagephotoagency.it

Tommaso Rocchi, ex centravanti biancoceleste ed attualmente alla guida della Lazio Under 15, ha detto la sua sulla lotta Scudetto

Tommaso Rocchi, ex centravanti della Lazio ed attualmente tecnico dell’Under 15 biancoceleste, si è fermato ad analizzare la lotta Scudetto e le ambizioni delle tre squadre in corsa, al termine dopo la gara dei suoi ragazzi: «È un bel campionato, più aperto rispetto agli altri anni. Juve, Lazio ed Inter stanno facendo bene, anche se nonostante la sconfitta i bianconeri, per organico, sono la squadra da battere e la candidata a vincere lo Scudetto».

IMMOBILE E RONALDO – «Stanno facendo cose straordinarie, ora è in vantaggio Immobile con una media realizzativa impressionante. Penso che sarà una bella sfida, perchè mancano tante partite e sono due gocatori che fanno la differenza per le loro squadre. Vedremo alla fine chi la spunterà».

INZAGHI, CONTE E SARRI – «Penso siano bravi tecnici e lo stanno dimostrando sul campo. Perchè poi i giudizi si fanno, sì, per come una squadra gioca ma anche per i risultati che ottieni. Sono allenatori diversi con qualità e caratteristiche che sanno trasmettere ai loro ragazzi per dargli un’identità».

NAZIONALE – «Molto merito va dato a mancini che ha valorizzato e creduto in questi ragazzi. Se si dà del tempo per migliorare e crescere si possono avere vantaggi. Ed è quello che sta facendo lui, i ragazzi si esprimono al massimo, si sentono importanti e giocano con la serenità per migliorare e crescere e raggiungere obiettivi importanti».