Lazio, Reina porta esperienza in Champions: i numeri

© foto www.imagephotoagency.it

Pepe Reina arriva mercoledì, si contenderà il posto e porterà esperienza Champions.

Josè “Pepe” Reina è in arrivo nella Capitale. Per un breve periodo, giusto quelle delle visite mediche con la maglia biancoceleste. Poi partirà, come già annunciato nella giornata di ieri, per il ritiro di Auronzo di Cadore. Non sarà semplicemente il vice Strakosha ma si contenderà con l’albanese il posto da titolare, soprattutto in Champions League.
L’esperienza nella massima competizione europea da parte dell’estremo difensore spagnolo è esemplare: 6185 minuti spalmati in 69 presenze (aldilà di Silvio Proto, 23 partite, il più presente in Champions è Lucas Leiva, con 1336 minuti all’attivo).
Con le maglie di Barcellona, Liverpool e Napoli ha disputato complessivamente 9 edizioni della Champions League, senza mai riuscire a vincerla. In compenso, nel 2010 (seppur non da titolare) si è laureato Campione del Mondo con la maglia della nazionale spagnola.