Lazio, ecco il «quartetto da Champions» di Inzaghi

lazio juventus immobile correa
© foto Db Firenze 27/10/2019 - campionato di calcio serie A / Fiorentina-Lazio / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: esultanza gol Joachim Correa

Lazio, il quartetto da Champions è servito: Immobile, Correa, Luis Alberto e Milinkovic sono gli ingredienti pazzeschi per i gol biancocelesti.

Il Corriere dello Sport lo definisce “il segreto biancoceleste”: di sicuro, si tratta di una ricetta magica. Ciro Immobile, Correa, Luis Alberto e Sergej Milinkovic Savic: quattro ingredienti per un mix spumeggiante e letale. Il record biancoceleste è fatto di questo: dei 33 gol segnati dalla Lazio, ben 32 hanno lo zampino di uno dei Fantastici Quatto.

Immobile e Correa formano un duo d’eccezione, con 23 gol realizzati in tandem (Lukaku e Lautaro sotto di cinque reti, a 18 gol): il centravanti biancoceleste ha segnato cinque doppiette, finora. Nessuno ha fatto meglio di lui: come potrebbe? E Correa, finalmente, ha messo in campo tutta la qualità che da lui ci si aspettava: 6 gol e 3 assist, la seconda punta più prolifica che Inzaghi abbia mai avuto.

Anche Milinkovic è fondamentale, vietato farsi ingannare dai riflettori un po’ più lontani: il suo è un lavoro sporco, ma più concreto e assolutamente necessario. Infine, c’è Luis Alberto. Re degli assist (9) del nostro campionato. Ecco gli uomini da record di Inzaghi. Serviranno tutti al meglio nella corsa per la Champions League