Connettiti con noi

News

Lazio Qatar, cancellata la figuraccia ma Sarri vuole di più: il retroscena

Pubblicato

su

La Lazio cancella la figuraccia contro il Genoa ed è protagonista di una buona prova contro il Qatar

Sarri, nell’orazione post-rifinitura di ieri mattina, aveva indottrinato tutti con un messaggio poco chic, ma persuasivo: «Basta figure di m***a». Si riferiva ovviamente alla figuraccia col Genoa, cancellata con la partita quantomeno espressiva firmata contro il Qatar a Salisburgo.

Più continua nel palleggio, più ruggente, elastica per movimenti orizzontali e verticali, sincronizzata negli incroci dei ruoli, la Lazio ha strappato applausi, è stata anche più leggera nelle gambe e nella testa. Il tecnico biancoceleste ha borbottato solo per il risultato a reti bianche (0-0), per il palo colpito da Ciro su rigore e per altre tre occasioni. Lo riporta Il Corriere dello Sport.

Il Corriere della Sera aggiunge che il tecnico continuava a dire ai suoi ragazzi in campo: «Siamo lenti», «giochiamo in avanti», con ripetute indicazioni di andare in verticale e ai terzini di spingere. La squadra, come detto, per il momento di benzina ne ha ancora poca, stesso discorso per la lucidità, anche se la sensazione è che la strigliata post-Genoa sia servita almeno per vedere un atteggiamento migliore.

Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.