Connettiti con noi

News

Lazio Primavera, Tare progetta la rivoluzione: si riparte da Calori

Pubblicato

su

Lazio Primavera, Calori e Tare confermati. Il diesse deve risollevare le sorti della squadra dopo la retrocessione

Due retrocessioni in tre stagioni. Il bilancio della Lazio Primavera è disastroso, soprattutto se messo a confronto con la gloriosa annata del 2017, quando la squadra era un’eccellenza del ranking giovanile. Il rendimento dei nuovi non ha prodotto i risultati sperati e il miglioramento può passare solo per l’inevitabile rivoluzione.

Calori sarà confermato in panchina. Arrivato con l’esonero di Menichini, gli si è presentata davanti l’impossibile missione di salvare la squadra: la salvezza era già compromessa, poi è sfumata definitivamente al primo tempo supplentare del playout contro il Bologna.

Confermata – notizia tutt’altro che scontata – anche la direzione di Tare: come riporta il Corriere dello Sport, si era parlato di affidare la Primavera a Bianchessi (già responsabile del settore giovanile e della Women). Il diesse è convinto di poter risollevare in poco tempo le sorti della baby Lazio.