Lazio, Piscedda: «Biancocelesti imprevedibili, sarà una sfida molto tattica»

piscedda
© foto www.imagephotoagency.it

Massimo Piscedda, ex biancoceleste, ha parlato in ottica Sassuolo

Massimo Piscedda, ex Lazio, si è espresso ai microfoni di Radiosei per parlare del prossimo confronto tra Sassuolo e biancocelesti. Ecco ciò che ha detto.

PARLA PISCEDDA – «Il Sassuolo è una squadra abbastanza giovane, rapida e veloce. Come fanno le grandi squadre, devi farli sfogare per poi colpirli, tanto prima o poi il gol lo prendono. Se gli dai la possibilità di puntarti in velocità concedendo un po’ di spazio ti mette in difficoltà. La Lazio è capace di tutto, è ora di cambiare davvero marcia. La caduta arriva sempre, mi auguro che non sia questa la volta visto anche il calendario delle concorrenti. Lo scopo è quello di avere grande pazienza, per poi vincerla da grande squadra. Le dirette concorrenti della Lazio giocano gare più complicate, l’obiettivo è fare sei punti nelle prossime due partite. Forte delle esperienze del passato, i capitolini non devono inciampare ora».