Lazio, la sosta per tornare a volare: ecco il piano studiato da Inzaghi

formello lazio inzaghi
© foto www.imagephotoagency.it

Simone Inzaghi ha in mente un piano di lavoro ben preciso durante queste due settimane di sosta, per far tornare a volare la Lazio

La pausa come alleato con l’obiettivo di spiccare il volo alla ripresa del campionato. Simone Inzaghi e il suo staff sono sicuri che la Lazio, il 16 settembre a Empoli partirà per non fermarsi più. Secondo quanto riportato da Il Corriere dello Sport, negli allenamenti che riprenderanno domani, sono previsti dei lavori mirati. In sei lasceranno Formello (Strakosha, Marusic, Milinkovic, Murgia, Badelj e Immobile), gli altri intensificheranno il lavoro come una sorta di richiamo della preparazione estiva.

LUIS ALBERTO – Uno di quelli apparsi più in difficoltà è Luis Alberto. Per lo spagnolo è pronto un piano programma di lavoro più pesante da integrare con la fisioterapia. Correa invece, arrivato in ritardo, avrà bisogno di mettere minuti nelle gambe. Un piano studiato tra preparatori e allenatore per far tornare in tempi brevi la Lazio a volare.

LAZIO-ROMA E’ GIÀ DERBY, KOLAROV ATTACCA MARUSIC: I DETTAGLI 

Articolo precedente
capuanoFrosinone, Capuano: «Contro la Lazio, partita aperta fino al novantesimo»
Prossimo articolo
paroloGiudice Sportivo: seconda sanzione per Parolo