Connettiti con noi

Calciomercato

Lazio-Pellegrini, avanti con fiducia ma c’è un nodo da sciogliere

Pubblicato

su

Luca Pellegrini resta il grande obiettivo della Lazio come terzino sinistro: si lavora al prestito biennale ma c’è il nodo ingaggio

Il grande desiderio di Maurizio Sarri è quello di poter avere a disposizione un nuovo terzino sinistro già in questo mercato di gennaio. Come riportato dal Corriere dello Sport, il nome in pole da giorni è quello di Luca Pellegrini, terzino della Juventus attualmente in prestito secco all’Eintracht Francoforte.

Il club bianconero, inizialmente contrario, ha aperto alla possibilità di girare il calciatore in prestito biennale (Pellegrini ha un contratto con la Juve fino al 2025) con diritto di riscatto dopo l’avallo dell’Eintracht ad interrompere prematuramente il prestito ma c’è un grosso nodo da sciogliere, ovvero quello dell’ingaggio. L’ex Roma infatti percepisce 3 milioni di euro netti, troppi per le casse di Lotito che per i primi 6 mesi di prestito risolverebbe il problema dividendo l’importo proprio con la Juve ma dal luglio 2023 dovrebbe occuparsene in prima persona. L’idea, una volta sbloccato il mercato con qualche uscita oltre a quella di Kamenovic (Fares in pole) sarebbe quella di mettere sul piatto 2.5 milioni, bonus inclusi. L’affare potrebbe chiudersi al fotofinish.

News

video

Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.