Lazio, Patric: «Siamo senza limiti, puntiamo il più in alto possibile»

patric lazio
© foto As Roma 19/10/2019 - campionato di calcio serie A / Lazio-Atalanta / foto Antonello Sammarco/Image Sport nella foto: Gil Patric Gabarron

Lazio, all’inaugurazione del nuovo store il numero 4 biancoceleste ha parlato di microfoni di Lazio Style Radio

In occasione dell’inaugurazione del Lazio Style Valmontone, Patric, Adekanye e Lazzari erano presenti sul posto per fare foto e autografi con i tifosi. I tre hanno rilasciato delle dichiarazioni ai microfoni ufficiali a Lazio Style Radio:

«Quando il momento è positivo è ancora più bello trovarsi insieme ai tifosi, speriamo di continuare così. Siamo contenti per come sta andando la stagione, l’ambiente intorno a noi è positivo. Il mio rapporto con Adekanye? Ho giocato con lui al Barcellona 3 anni, lo trovavo sempre lì alla Masia, è un bravissimo ragazzo e gli sto dando una mano. Si è integrato alla grande con la squadra. Mi sento bene da centrale di destra, spero di migliorare ancora e crescere ancora di più. Io un talismano? È una bella cosa e spero che vada avanti il più possibile. Fa piacere essere apprezzato, ma dobbiamo fare una grande stagione così siamo tutti contenti. Ci stiamo allenando forte, chi è in nazionale ha impegni importanti, adesso bisogna continuare così fino a Natale. Oltre ai risultati stiamo facendo un bel gioco, quando la Lazio gioca bene vince sempre. Non ci poniamo obiettivi. Ogni anno la squadra va sempre meglio. Abbiamo fatto un grande ritiro, e ora abbiamo iniziato a giocare bene. Siamo una squadra forte, vediamo come va la stagione e puntiamo più in alto possibile. Luis meritava la convocazione, ma sappiamo che la Spagna ha tanti giocatori fortissimi quindi deve accettarlo e continuare così, per le prossime volte sarà pronto.»

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER —> QUI