Lazio, Gregucci: «Tudor? Deve parlare con la società, meglio DIVIDERSI se...»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Lazio, Gregucci: «Tudor? Deve parlare con la società, meglio DIVIDERSI se…»

Pubblicato

su

Lazio, Gregucci: «Tudor? Deve parlarsi con la società, meglio DIVIDERSI se…» Le parole dell’ex calciatore

Intervenuto ai microfoni di Radiosei, Angelo Gregucci, ha parlato della situazione Tudor-Lazio:

«Il calcio è l’elemento passionale più forte. Vorrei che allenatore e società si parlassero. L’importante è che si vada avanti tutti assieme nella stessa direzione, bisogna avere una visione comune da perseguire. Se non si troverà una sintesi meglio cambiare. La volontà di Tudor di assumersi tutte le responsabilità e di voler avere pieno controllo dell’area tecnica va in contrapposizione con il modus operandi della Lazio degli ultimi anni. I problemi vanno risolti tutti subito. L’Atalanta ha una visione chiarissima: dal Presidente a tutte le varie componenti della società. Idee chiare, semplici, lavoro sui giovani e un fortissimo senso di appartenenza. Oltretutto è una società sana, con un bilancio in positivo. In Italia manca la cultura della vittoria. Bisogna chiedersi come si è arrivati a vincere, non importa solo il risultato. Bisogna che ci sia chiarezza, se la Lazio non potesse garantire i giocatori giusti all’allenatore croato, meglio dividersi subito»

Copyright 2024 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.