Lazio, parla Ruggeri: «Siamo un gruppo molto unito, dove non c'è invidia»
Connettiti con noi

News

Lazio, parla Ruggeri: «Siamo un gruppo molto unito, dove non c’è invidia»

Pubblicato

su

Ruggeri, il giovane biancoceleste rilascia dopo i primissimi giorni di ritiro alcune dichiarazioni ai microfoni di Lazio Style Channel

Ai microfoni di Lazio Style Channel ha parlato il giovane biancoceleste Ruggeri, il quale fa un primo bilancio di questi giorni di ritiro ad Auronzo di Cadore

RUGGERI – Inizio molto positivo, è un onore far parte di questo gruppo. Esperienza qui? Aver fatto parte di questo gruppo aiuta ad entrare nei meccanismi e al ritmo che è differente, l’obiettivo è quello di aumenatre sempre più. E’ un gruppo molto unito, siamo una vera e propria famiglia, dove non c’è invidia, c’è molta unione tra di noi e le cose possono solo che migliorare. Gambe? Sono ritimi abbastanza importanti, qualche dolore sì ma non mi fermerò. Abbiamo molta serenità ma è anche un merito e onore essere qui, possiamo migliorare dai nostri errori senza abbattarci. Far parte di un campionato importante è molto bello, è una soddisfazione anche per la squada. Studio da Romagnoli e Casale, sono tra i migliori del nostro campionato, posso solo che imparare da entrambi. Rapporto prima squadra? Ci aiutano motlo, soprattutto per la linea, per gli spostamenti e meccanismi, ci correggono. Futuro qui? Certo, è un obiettivo improtante, centrare quel punto che si predispone duranhte l’anno. Gli altri miei compagni si stanno intgegrando molto bene, con serietà e umiltà

Copyright 2024 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.