Lazio, Oddi: «Kumbulla forte, ma Hoedt sta facendo bene. Pereira buon giocatore»

© foto www.imagephotoagency.it

Giancarlo Oddi è intervenuto ai microfoni di Radiosei: le parole dell’ex difensore della Lazio

Giancarlo Oddi, ex difensore della Lazio, è intervenuto ai microfoni di Radiosei, soffermandosi su tre dei volti nuovi del mercato del mercato biancoceleste: Reina, Hoedt e Pereira.

 

REINA«Ad inizio stagione il titolare era Strakosha, ma lo spagnolo ha mostrato le sue caratteristiche. Credo he Strakosha tornerà titolare, ma l’assenza non si è sentita. Il portiere ha bisogno di giocare per mantenere la condizione».

HOEDT«È un centrale difensivo, se lo porti fuori zona trova difficoltà. Molto bravo nel gioco aereo. Non mi piaceva prima, ora è migliorato, come giocatore ci può stare, soprattutto come seconda linea. Kumbulla è più forte, se non si guasta è un ottimo difensore, non è comunque facile confermarsi in un grande club. In questo momento però Hoedt non mi sta dispiacendo».

PEREIRA«Può fare la riserva dei giocatori importanti a centrocampo. Secondo me è un buon giocatore, dobbiamo ancora vederlo. Inzaghi può utilizzarlo anche nel ruolo di Luis Alberto, non si può ovviamente paragonare a Luis Alberto, la cui tecnica è inarrivabile. Ad oggi lo preferirei ad Akpa Akpro in assenza dello spagnolo, anche se l’ivoriano mi piace molto».