Lazio-Napoli è anche Inzaghi vs Ancelotti: la prima all’Olimpico è da urlo

Lazio-Napoli
© foto www.imagephotoagency.it

Una stagione che prende il via con un ‘big’ match per i capitolini: all’Olimpico ci sarà il Napoli di Ancelotti

La nuova stagione di Serie A è in procinto di iniziare: domani sera allo Stadio Olimpico di Roma andrà in scena Lazio-Napoli, immediatamente una prova di forza per Simone Inzaghi. I partenopei non hanno di certo fatto faville sul mercato, ma dalle parti di Castel Volturno è giunto un tecnico che da ben 9 anni era lontano dal Bel Paese: Carlo Ancelotti. Il tecnico nativo di Reggiolo ha un palmarès di tutto rispetto, non è un caso se è annoverato tra i migliori allenatori del mondo. Domani sera all’Olimpico Carletto sfiderà Simone Inzaghi, un tecnico giovane sì, ma che ha dimostrato di avere la stoffa per poter diventare un grande della panchina.

3-5-2 vs 4-3-3 – Manca pochissimo per assistere a quello che si preannuncia un anticipo del sabato sera a dir poco pirotecnico. Il Napoli ha disputato un pre-campionato al di sotto delle aspettative, punto più basso raggiunto con il 5-0 incassato dal Liverpool di Klopp. I capitolini hanno invece dimostrato di non aver perso la stoffa dello scorso anno, venendo sconfitti però nelle due amichevoli di lusso disputate con Arsenal e Borussia Dortmund. La differenza tra le due squadre risiede nella panchina: i partenopei ora hanno Ancelotti, dovranno abituarsi pian piano alla filosofia di calcio dell’ex tecnico del Real Madrid anche se ancora si può vedere qualche residuo di calcio Sarriano; Inzaghi, invece, è una certezza per i capitolini: i giocatori del tecnico piacentino conoscono appieno le volontà del proprio allenatore. Domani le due formazioni dovrebbero essere le seguenti:

Lazio (3-5-2)Strakosha; Wallace, Acerbi, Radu; Marusic, Parolo, Badelj, Milinkovic-Savic, Caceres; Luis Alberto, Immobile.

Napoli (4-3-3) – Karnezis; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Hamsik, Zielinski; Callejon, Milik, Insigne.

Le basi per assistere ad una sfida da urlo ci sono tutte, ora bisogna attendere il verdetto del campo.

Articolo precedente
Lazio-Napoli, i convocati di Ancelotti: non c’è Ospina, out Tonelli
Prossimo articolo
LazioSerie A, ecco la lista dei calciatori della Lazio: out Lukaku – Foto