Napoli, Alvino attacca la Lazio: «Gli infortuni sono l’alibi dei perdenti!»

Lazio-Napoli
© foto www.imagephotoagency.it

Carlo Alvino, noto giornalista partenopeo, ha commentato in questo modo il match di mercoledì sera in cui il Napoli ha sconfitto la Lazio

Sia i tifosi napoletani che quelli capitolini non hanno ancora dimenticato il match di mercoledì sera. Il sonoro 4-1 ha interrotto la serie positiva che ha contraddistinto i ragazzi di Inzaghi in questo avvio di stagione, e ha fatto crescere le speranze degli uomini di Sarri e dei sostenitori azzuri di vincere il titolo. Carlo Alvino, noto giornalista partenopeo, ha commentato la partita attaccando la Lazio che, a suo parere, ha giustificato la sconfitta prendendo in considerazione le assenze in difesa. Intervenuto a Radio Kiss Kiss, queste le sue parole«Se mio nonno avesse avuto il trolley sarebbe stato un tram. Gli infortuni sono l’alibi dei perdenti. La Lazio nel primo tempo ha trovato un gol fortunoso, mentre il Napoli ha creato comunque tantissime occasioni. Quel vantaggio, secondo me, non era neanche meritato. Il secondo tempo degli azzurri, poi, è qualcosa di straordinario…».