Lazio, Milinkovic positivo in Serbia: idea corridoio aereo per riportarlo a Roma

© foto www.imagephotoagency.it

Sergej Milinkovic è in Serbia dopo la positività al Covid-19: la Lazio spera di riaverlo a disposizione il prima possibile

Simone Inzaghi, tecnico della Lazio, non avrà a disposizione Milinkovic contagiatosi in Nazionale e rimasto in Serbia per la quarantena. Possibile che nei prossimi giorni venga organizzato un corridoio aereo per riportarlo a Roma.

Tornerà a disposizione Strakosha dopo il via libera e le visite mediche. Così si legge sull’edizione odierna de Il Messaggero.

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy