Lazio, Lippi: «Sono i biancocelesti il vero ostacolo per la Juve»

© foto www.imagephotoagency.it

L’ex ct della nazionale italiana Marcello Lippi ha detto la sua sulla ripresa dei campionati e sulla Lazio, vera outsider per lo scudetto

Per commentare la possibile ripresa del campionato di Serie A e non solo ed, eventualmente, in quali condizioni, l’ex ct Marcello Lippi è stato intervistato dal quotidiano Libero: «Giocare a tutti i costi. I campionati vanno ultimati, non si possono cancellare sei-sette mesi di risultati. I verdetti devono arrivare sul campo. E’ giusto ricominciare in sicurezza ma servirà unità d’intenti, come abbiamo avuto noi al Mondiale 2006».

L’ex ct, successivamente, è intervenuto in esclusiva ai microfoni di Soccermagazine, ha risposto ad una domanda riguardante le possibili avversarie che possono impensierie la Juventus nei prossimi anni:

«Penso l’Inter e la Lazio, le attuali due che hanno a parer mio del potenziale, ma anche la Roma effettivamente può organizzarsi per contrastare questo predominio. Le squadre attuali, insomma. Il Milan è ancora un pochettino da ricostruire».

 

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy